UN PONTE DI PONTI
03/10/2019
UN PONTE DI PONTI


UN PONTE DI PONTI
A tutti i costruttori di ponti e a chi li attraversa

Una mostra di immagini di Giancarlo Ascari e Pia Valentinis
tratte da Ponti non muri edito da Bompiani

Palazzo Ducale di Sabbioneta
3 ottobre 2019 - 6 gennaio 2020


La mostra Un Ponte di Ponti raccoglie una selezione di illustrazioni e disegni originali tratti da Ponti non muri, un libro scritto e disegnato da Giancarlo Ascari e Pia Valentinis per Bompiani.

I ponti ricuciono un'interruzione presente su un territorio o superano un ostacolo.
I ponti sono costruzioni insieme fragili e stabili,pesanti e leggere, sospese fra terra e cielo.
I ponti sono espressione della capacità dell'uomo di governare la natura, ma sono anche un segno del vivere civile: un mezzo di comunicazione tra le genti.

Come tutti i mezzi di comunicazione, i ponti hanno un uso ambiguo: possono essere attraversati da merci o da soldati, segnare un punto di transito o un confine.
Attorno ai ponti sono nate leggende, storie e tradizioni.
Su di essi sono passati saltimbanchi e imperatori, prigionieri e liberatori, topi ed elefanti.

Dal Tower Bridge allo Stari Most, dal ponte sul fiume Kwai al ponte levatoio, i disegni di Ascari e Valentinis propongono dunque un ponte di ponti. Un viaggio che va dalle costruzioni ottocentesche alle architetture di aspetto fantascientifico, dai ponti naturali ai ponti romani, dai manufatti in pietra a quelli costruiti con il ferro, le barche, le liane.

Giovedì 3 ottobre alle 17.30, inaugurazione della mostra in Palazzo Ducale a Sabbioneta.
 
INFORMAZIONI 
INFOPOINT SABBIONETA - 0375 221044; e-mail - sabbioneta@coopculture.it