Sabbioneta è...
Sabbioneta è...


Città murata
Sabbioneta è uno dei massimi esempi dello stile architettonico rinascimentale lombardo, chiusa dalla possente cortina muraria difensiva alla quale si accede attraverso austere e imponenti porte monumentali. Costruita tra il 1556 e il 1591, essa contiene eccellenti esempi di architettura e pittura tardo rinascimentali. In essa convivono diverse anime: città militare e al contempo residenziale, corte rinascimentale e villaggio rurale.

Storia
Sabbioneta ha una storia millenaria. Dai primi insediamenti del periodo paleolitico (di cui sono visibili testimonianze nei musei della zona) alla successiva presenza romana, fino all’epoca d’oro di Vespasiano Gonzaga. Anche la presenza ebraica, durata cinque secoli, ha segnato profondamente la storia della città.

Patrimonio mondiale UNESCO 
Il 7 luglio 2008 Mantova e Sabbioneta sono state iscritte nella lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. Unico sito per due città che, durante il Rinascimento, furono protagoniste di un’intensa stagione culturale: un patrimonio da proteggere, rispettare e trasmettere alle future generazioni.

Bandiera Arancione Touring Club 
Sabbioneta è Bandiera Arancione del Touring Club Italiano, marchio di qualità turistico-ambientale conferito ai piccoli comuni dell'entroterra italiano che si distinguono per un'offerta di eccellenza e un'accoglienza di qualità.

Borgo più bello d'Italia
Sabbioneta è stata riconosciuta come uno dei “Borghi più belli d’Italia” per la sua storia, la sua unicità, il suo genius loci. In essa si trovano quelle atmosfere, quegli odori e quei sapori che fanno diventare la “tipicità” un modello di vita che vale la pena di gustare con tutti i sensi.

Associazioni
L’anima di Sabbioneta sono le sue Associazioni che ogni anno organizzano eventi culturali e spettacoli. Particolarmente rinomati sono il mercatino dell’antiquariato (piccolo antiquariato, collezionismo, oggettistica, moda, bigiotteria vintage) che si tiene ogni prima domenica del mese, esclusi gennaio e agosto, e il Sabbio Summer Fest durante l’estate.

Natura e territorio
Sabbioneta, posta a cinque chilometri dal fiume Po, nella zona di confluenza con il fiume Oglio, può essere la base per escursioni naturalistiche in Pianura Padana. Diversi parchi regionali e fluviali si trovano a poca distanza. Di notevole interesse turistico sono gli argini circondariali percorribili in bicicletta.

Cucina e sapori
A Sabbioneta potrete degustare ed acquistare i tortelli di zucca, la torta sbrisolona, i biscotti “Filos”, i salami, i formaggi, il vino Lambrusco, i meloni, le zucche e tanti altri prodotti tipici delle terre mantovane.

Artigianato
Sabbioneta ha un forte legame con la terra: borgo di contadini e artigiani che la lavorano e la modellano con passione e dedizione. Di grande pregio è la produzione della tipica ceramica graffita mantovana.